Escursioni

I nostri suggerimenti per le migliori esperienze da vivere a San Martino di Castrozza e dintorni!

Piste sciistiche e Funivia

Siamo a 150 mt. dalla seggiovia Colverde e 1500 mt. dalla funivia Tognola. Inoltre Hotel a soli 3 km. dal Parco Naturale Paneveggio.

San Martino di Castrozza

Perché si chiamano Pale di S. Martino?

Il termine Pala deriva dal nome che veniva utilizzato localmente per indicare le rive e i pendii erbosi situati alla base della catena. Per estensione andò poi a definire l'intero gruppo montuoso. I primi alpinisti, in maggioranza britannici, dopo aver compiuto le prime escursioni e aperto alcune vie, nelle loro memorie indicarono originariamente il complesso montuoso con i termini di Dolomiti di Primiero o Gruppo delle Pale. Solo in un secondo tempo, con il diffondersi della pratica del turismo montano e la costruzione di strade carrozzabili che favorirono la crescita di San Martino di Castrozza, divennero note universalmente nel mondo alpinistico come Pale di San Martino. (origine:Wikipedia)

San Martino di Castrozza

Mercantino di Natale SIROR

Il Mercatino di Natale di Siror è il più antico mercatino di Natale del Trentino. Nato nel 1993, è ormai diventato una tradizione molto attesa. Durante il periodo dell’Avvento, Siror, antico borgo che si trova a nord della Valle di Primiero, si trasforma in un romantico e tipico Christkindlmarkt, ovvero un mercatino natalizio. La manifestazione vede la partecipazione di una quarantina di espositori ed artigiani, che nel suggestivo borgo sorprendono i visitatori con i loro prodotti natalizi. Cosa è possibile trovare in questo mercatino di Natale? Decorazioni, presepi, produzioni artigianali e numerose proposte golose, come il tipico brazedel di Siror, il zelten trentino, i salumi, il miele, le frittelle e tante altre delizie! Da non perdere la visita al “villaggio dell’Avvento”, un vero e proprio villaggio all’interno del paese nato dalla creatività e partecipazione attiva dei paesani.... leggi tutto su: https://www.skiinfo.it/news/cosa-fare-a-san-martino-di-castrozza-a-dicembre/

Trento

Cucina tipica- La Tosèla!

Si tratta di un formaggio fresco  tipico di Primiero, che va consumato entro 2-3 giorni dalla produzione. Viene prodotto con latte vaccino appena munto, in modo che resti intatta tutta la fragranza delle erbe dei pascoli di montagna conservando l'aroma del latte.

Privacy Policy Cookie Policy